CAMPANIA – Un disegno di legge per lo sport, 82 milioni di euro per impianti

Un disegno di legge dedicato alla promozione e allo sviluppo della pratica sportiva e 82 milioni di euro per l’ammodernamento e la costruzione di nuovi impianti. Il provvedimento è della Regione Campania che con questo  disegno di legge introduce profonde innovazioni volte a garantire la massima diffusione della pratica sportiva valorizzando la sua funzione di prevenzione e di contrasto all’emarginazione e alla devianza giovanile. Grande attenzione è dedicata ai soggetti svantaggiati e ai soggetti diversamente abili. Anzi, per la prima volta, ha affermato il presidente Bassolino, una Regione disciplina le attività sportive dei portatori di handicap in un testo di legge che guarda a tutti i soggetti, siano essi portatori di handicap che normo dotati.

Lascia un Commento