CAMPANIA – Turismo. Obbligo per Regione concorsi per guide turistiche

La Regione Campania dovrà provvedere ad avviare, entro 90 giorni, le procedure di selezione per le guide turistiche. Lo ha stabilito il Tar della Campania accogliendo un ricorso dell’Unione Lavoratori Turismo, Commercio e Servizi regionale (Uiltucs). Nella sentenza, il tribunale amministrativo prevede l’obbligo per la Regione Campania di attivare le procedure previste da una legge regionale del marzo 1986, la numero 11, in base alla quale, le selezioni delle guide turistiche dovevano essere effettuate ogni tre anni e invece, come fa sapere Rino Strazzullo, segretario generale della Uiltucs, l’ultima selezione risale a 14 anni fa. “E’ incredibile che una regione con forte vocazione turistica come la Campania – afferma il rappresentante sindacale – si disinteressi alla qualificazione e professionalizzazione delle guide turistiche”.

Lascia un Commento