CAMPANIA – Truffa fondi Regione, ordinanza per due consiglieri

Guai giudiziari per due consiglieri regionali della Campania che questa mattina sono stati raggiunti da misure cautelari, eseguite dalla Guardia di Finanza. Sono Sergio Nappi, finito agli arresti domiciliari, e Raffaele Sentiero che ha l’obbligo di dimora, entrambi eletti nella lista Noi Sud e accusati di truffa aggravata. L’inchiesta della Procura di Napoli è per uso per fini personali di fondi pubblici.

L’inchiesta è condotta dal pm Giancarlo Novelli della sezione "reati contro la pubblica amministrazione" della Procura di Napoli. Le indagini, che hanno già portato nei mesi scorsi al coinvolgimento di altri consiglieri regionali della Campania, in particolare riguarda l’uso personale dei fondi messi a disposizione dei componenti dell’Assemblea regionale per la comunicazione e altre attività istituzionali.

Lascia un Commento