CAMPANIA – Trasporti, la Cgil chiede le dimissioni di Vetrella

Trasporti, la Cgil chiede la testa dell’assessore regionale Vetrella per la situazione del settore in regione. Le ultime dichiarazioni sono del segretario generale della Filt Cgil Campania, Mario Salsano che giudica "paradossale la dichiarazione dell’assessore Vetrella sulla soluzione ai problemi del trasporto pubblico locale, perché c’é un’abissale differenza rispetto alla drammatica realtà". "L’Acms di Caserta e il Cstp di Salerno in liquidazione, l’Eav Bus fallita, stipendi di dicembre non pagati in nessuna azienda. Vetrella, secondo il sindacato, dovrebbe prendere atto del fallimento della sua politica e rassegnare le dimissioni.

Lascia un Commento