CAMPANIA – Trasporti, il Codacons fa ricorso al Tar contro il CSTP

Il Codacons ha presentato un ricorso al Tar contro il Consorzio salernitano trasporti pubblici, la Regione Campania, la Provincia di Salerno ed il Comune di Salerno "per il comportamento omissivo da loro assunto nella gestione del servizio pubblico di trasporto su gomma nel territorio della città e della intera Provincia di Salerno, comportamento che ha generato negli ultimi anni la parziale sospensione del servizio pubblico di trasporto". Secondo quanto rende noto il presidente del Codacons Campania, Enrico Marchetti, sono stati chiesti i danni "sia per coloro che erano forniti di abbonamento che per coloro che utilizzavano i mezzi per i normali spostamenti con il classico biglietto".

Lascia un Commento