Campania, taglio vitalizi. Ricalcolo secondo il metodo contributivo

La legge sul taglio ai vitalizi approvata ieri dal Consiglio regionale della Campania prevede un taglio dei vitalizi ai 232 ex consiglieri regionali o ai loro familiari (nel caso di reversibilità).

Essa prevede un ricalcolo secondo il metodo contributivo e istituisce l’indennità a carattere differito che viene attribuita ai consiglieri e agli assessori regionali, a partire dalla Legislatura in corso, cessati dal mandato, che abbiano compiuto almeno una legislatura, dai 65 anni di età e secondo il metodo di calcolo contributivo.

La legge è stata approvata con 39 voti favorevoli, espressi dai consiglieri del centrosinistra e del centrodestra, e l’astensione del consigliere Francesco Emilio Borrelli.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su Facebook e Twitter.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

Lascia un Commento