CAMPANIA – Seconda regione per crescita di imprese di stranieri

La Campania dopo il Lazio è la seconda regione in Italia per tasso di crescita delle imprese guidate da stranieri: nel 2012 sono cresciute dell’8,63% pari a 2.172 unità le imprese fondate da imprenditori stranieri nella regione. In Campania sono circa 27.500 i titolari d’impresa stranieri e la regione è la prima al Sud e la settima in Italia per entità del fenomeno. Le province in cui il fenomeno è più marcato sono Napoli con 10.444 imprese, Caserta con 7.328, e Salerno con quasi 6mila imprese. I dati sono stati forniti da MoneyGram, società leader nei trasferimenti internazionali di denaro con 310mila agenti in 200 Paesi nel mondo che lancia la quinta edizione del MoneyGram Award, Premio all’Imprenditoria Immigrata in Italia. Le iscrizioni resteranno aperte fino al prossimo 15 maggio 2013. Il Premio ideato da MoneyGram ha l’obiettivo di promuovere l’eccellenza tra le aziende fondate e gestite da imprenditori stranieri in Italia.

Lascia un Commento