CAMPANIA – Scuola, per i sindacati irricevibile l’organico Ata

I sindacati della scuola in Campania considerano non ricevibile l’organico di diritto del personale ATA perché ci sarebbero squilibri evidenti tra le province e tra le scuole di una stessa provincia. La situazione è considerata particolarmente pesante a Napoli e Salerno. Le organizzazioni sindacali si dicono preoccupate sia rispetto alla reale possibilità di apertura delle scuole, sia rispetto alla mobilità del personale amministrativo e tecnico di imminente pubblicazione. I sindacati hanno chiesto al Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico regionale di adottare i necessari provvedimenti di rettifica dell’organico.

Lascia un Commento