Campania: Sciopero notturno di 4 ore del TPL e Trenitalia

Sciopero serale di quattro ore oggi per il trasporto pubblico locale in Campania. Dalle 20 e fino alla mezzanotte, i lavoratori di Trenitalia e delle aziende del trasporto pubblico locale incroceranno le braccia per protestare contro le decisione della Giunta Regionale della Campania sulle gare dei servizi minimi di trasporto che si effettueranno, con modalità, che i sindacati giudicano fortemente penalizzanti. Una protesta anche per dire No a ulteriori tagli delle risorse e per una clausola di salvaguardia dei livelli occupazionali in casi di subentro di impresa.

“Il fatto che il trasporto pubblico locale sia in piena emergenza, è sotto gli occhi di tutti. Il settore – sostiene il segretario provinciale della Filt-Cgil Salerno, Amedeo D’Alessio – ha accumulato troppi ritardi e troppi problemi irrisolti e la crisi, unitamente ai tagli, ha messo in evidenza tutti i mali storici del sistema”.

Lascia un Commento