Campania: Sanita’, per Tavella OK l’accordo del riparto

"L'accordo raggiunto dalle Regioni sul riparto del fondo sanità 2014 è positivo e vede la Campania al terzo posto nella classifica del riparto con 10,12 miliardi di euro rispetto ai 9,74 dello scorso anno, ma ora è necessario concentrarsi sulla qualità delle prestazioni e sulle condizioni di lavoro degli operatori".

Lo afferma il segretario generale della Cgil Campania, Franco Tavella, che ricorda i risultati ottenuti sul riequilibrio grazie al sacrificio dei lavoratori, che hanno visto bloccato il turn over con un aumento dei ritmi di lavoro, e dei cittadini campani, che hanno pagato ticket sanitari tra i più alti del Paese. ”Ora, termina Tavella, bisogna aggiungere una nuova fase tesa a migliorare le prestazioni del servizio sanitario campano, ad abbassare i ticket e a migliorare l'offerta sanitaria sul territorio per garantire a tutti i livelli essenziali di assistenza”.

Una risposta

  1. gerardo 06/08/2014

Lascia un Commento