CAMPANIA – Sanità, il Sumai esprime preoccupazione

Il Sumai – sindacato unico medici ambulatoriali italiani – esprime preoccupazione riguardo la possibilità di altri aggravi che la regione potrebbe imporre al ticket sulle visite specialistiche. Secondo il segretario regionale Francesco Buoninconti, un’ulteriore impennata dei costi comporta il rischio che i cittadini con reddito basso potrebbero rinunciare a determinate prestazioni; inoltre, dato l’alto numero di esentati, i relativi costi sanitari andrebbero a gravare sulla fascia del medio reddito. Infine, conclude Buoninconti, si innescherebbe un sovraccarico di prestazioni destinato fatalmente a rovesciarsi sui già oberati medici di medicina generale.

Lascia un Commento