CAMPANIA – Sanità, giunta avvia pagamenti debiti per un milione

Tempi rapidi e certi vengono assicurati dalla giunta della Regione Campania per l’operazione che porterà al pagamento dei debiti che le Aziende Sanitarie Locali hanno verso i fornitori a partire dal 1 gennaio 2007. Le Asl, con il coordinamento della Giunta, hanno dato mandato a SoReSa di acquisire la certificazione dei debiti di ciascuna azienda ed avviare la gestione centralizzata del debito. Per avviare i pagamenti la giunta ha reso disponibili 300 milioni di euro che, attraverso le operazioni definite da SoReSa con le associazioni di categoria e con gli istituti finanziari, consentiranno l’erogazione, secondo un crono programma certo, di pagamenti per circa 1 miliardo di euro. Per effetto di questa operazione si sbloccheranno anche risorse attualmente vincolate dai pignoramenti dovuti ai contenziosi in corso, per un totale di 1miliardo e 300milioni di euro, che potranno essere destinati alle spese di funzionamento delle Asl.

Lascia un Commento