Campania – Sanità, per Caldoro è colpa del Governo

“La colpa è del blocco assunzioni del Governo”. Così Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, commenta i dati diffusi da Agenas sugli ospedali campani. Caldoro spiega che la Campania ha meno dipendenti in Italia e questo incide sulle classifiche che, dice Caldoro “non mi piacciono quando non tengono conto di tutti i parametri, delle professionalità e quando non denunciano le penalizzazioni dei cittadini”.

Stando ai dati Agenas, negli ospedali le prestazioni vedono ancora troppo accentuate le differenze tra Nord e Sud, ma anche tra ospedali della Stessa regione. Toscana, Emilia Romagna e Lombardia garantiscono in media i migliori risultati, Campania, Puglia e Molise al vertice opposto della classifica.

Lascia un Commento