CAMPANIA – Sanità. Le case di cura vantano crediti per 650 milioni

Le 71 case di cura associate Aiop Campania vantano dalla Regione crediti per circa 650milioni di euro. I crediti risalgono al 2006, anno del quale restano da percepire ancora 105 milioni, ma c’é anche un residuo del 2007 per oltre 152milioni di euro. L’Asl che ha il maggior numero di mensilità arretrate è la Na 1 per un totale di 227milioni circa. L’Asl Sa 1 ha 11 mesi arretrati per un totale di 7milioni ed 800 mila euro. La Salerno 2 ha più di 7 mensilità arretrate per un totale di oltre 41milioni di euro. L’Asl Sa 3 ha una media di 8,70 mensilità arretrate per un ammontare di 15milioni e 700mila euro.

Lascia un Commento