CAMPANIA – Sanità, da Consiglio ok all’accreditamento

Via libera dal Consiglio regionale della Campania alla legge sull’accreditamento per le strutture della sanità privata, approvata ieri con 35 voti favorevoli e 14 astenuti. Per il presidente della Commissione Sanità, Michele Schiano, il testo è importante ed è il risultato di 7-8 incontri della Commissione. Il consigliere del Pd, Raffaele Topo, ritiene invece che alcuni punti sono in contrasto con quanto previsto dal Piano ospedaliero messo a punto dal governatore Caldoro in qualità di commissario ad acta per la sanità. “Viene delineato da un lato lo schema per la riduzione dei posti letto – ha detto Topo – dall’altro si determina l’automatismo che porta dal convenzionamento all’accreditamento permanente. La Regione – aggiunge il consigliere Topo – deve fare una stima e capire a cosa si va incontro”.

Lascia un Commento