CAMPANIA – Sanità, Calabrò replica a Valiante. Da Giunta fondi per i disabili

Raffaele Calabrò, consigliere del presidente Caldoro per la Sanità, replica al consigliere regionale Gianfranco Valiante che ha accusato Palazzo Santa Lucia di non aver stanziato nemmeno un euro per l’assistenza sanitaria dei disabili e delle fasce svantaggiate. Nell’attuale esercizio finanziario, Calabrò sostiene che sono stati trasferiti alle Aziende sanitarie locali circa 19 milioni e 800mila euro per il potenziamento dei servizi domiciliari, circa 9 milioni e 300mila per le cure palliative e 12 milioni 600mila per la salute mentale. “In un momento di grave crisi economica per il Paese e per la nostra Regione, inviterei – dice Calabrò – i consiglieri regionali a chiedere delucidazioni e ad evitare inutili e dannosi contrasti”.

Secondo Valiante, il Piano di rientro del settore sanitario relativamente alla compartecipazione alla spesa delle prestazioni socio-sanitarie grava esclusivamente sui Comuni già alle prese con i gravi tagli del Governo e il Patto di stabilità.

Lascia un Commento