CAMPANIA – Riordino Tribunali. Senato Vota Odg per chiedere al Governo correzioni alla riforma

Esprime soddisfazione il Consigliere regionale Donato Pica per l’approvazione ieri pomeriggio in Senato dell’ordine del giorno in cui si impegna il Governo a correggere la riforma della riorganizzazione delle circoscrizioni giudiziarie in accordo con le Commissioni Giustizia di Senato e Camera.

Si apre quindi un spiraglio per il Tribunale di Sala Consilina che dal 13 settembre dovrà essere accorpato a quello lucano di Lagonegro. Il Consigliere della Regione Campania Pica sta seguendo la questione mantenendo un continuo contatto con la senatrice salernitana Angelica Saggese, del Pd. Secondo Pica, “bisogna insistere per fare rientrare il tribunale di Sala in quanto non è tollerabile che da Salerno a Lagonegro non ci sia alcun presidio giudiziario”. Pica fa riferimento anche alla soppressione del sezione staccata di Eboli che secondo la riforma dovrà essere trasferita al Tribunale di Salerno da cui dipende insieme ad altre sezioni salernitane. Pica, inoltre, fa sapere di aver presentato al Consiglio regionale la proposta di adesione al quesito referendario per l’abrogazione della norme sulla riforma della geografia giudiziaria.

Lascia un Commento