CAMPANIA – Rifiuti, risorse per impianto di compostaggio

La somma di 900mila euro è stata erogata dalla Regione Campania per ultimare l’impianto di compostaggio di rifiuti di Eboli. Lo riferisce l’assessore regionale all’Ambiente Giovanni Romano (nella foto) dopo la firma del decreto dirigenziale che liquida le somme al Comune. “Si tratta – spiega Romano – del pagamento della quarta rata che salda le spese già sostenute, in particolare per le opere elettromeccaniche”. Al definitivo completamento dell’impianto ebolitano manca ora la realizzazione di alcune infrastrutture: con lo stesso decreto vengono impegnati i 400mila euro necessari che ne renderanno possibile l’apertura entro il prossimo mese di giugno. Il decreto della Regione fa seguito all’approvazione della delibera che liberava risorse pari a circa 11 milioni e 100mila euro per gli impianti di compostaggio di Eboli, Giffoni Valle Piana e San Tammaro.

Lascia un Commento