CAMPANIA – Rifiuti, per Caldoro dopo 20 anni la Regione ha un piano

Atteso da quasi 20 anni, ieri la Regione Campania ha dato il via libera al piano regionale dei rifiuti, approvato a maggioranza dal Consiglio regionale appena in tempo per evitare le pesantissime sanzioni annunciate dall’Unione europea. Soddisfazione è stata espressa dal governatore Stefano Caldoro affermando che la Regione ha concluso tutti gli adempimenti che le competevano ed ha creato le condizioni per evitare le sanzioni. “Una riposta concreta a Bruxelles e soprattutto ai cittadini campani” ha aggiunto il presidente della Regione che ha voluto ringraziare anche il suo assessore Giovanni Romano per il tenace lavoro, il Consiglio e la commissione competente per il contributo fornito.

Lascia un Commento