CAMPANIA – Rifiuti, 5 mila tonnellate in Emilia Romagna

La Giunta regionale della Campania ha approvato l’accordo operativo con la Regione Emilia Romagna per il conferimento di 5mila tonnellate di rifiuti urbani pretrattato negli impianti campani, con un quantitativo medio giornaliero di 150 tonnellate. Ratificato anche il protocollo d’intesa con la Regione Puglia per il trasporto e lo smaltimento di rifiuti speciali non pericolosi provenienti dagli impianti Stir della Campania, per un quantitativo medio giornaliero di 500 tonnellate per circa tre mesi.

Lascia un Commento