CAMPANIA – Regione, in bilancio 17,5 milioni per welfare

La metà delle entrate derivanti dal bollo auto pagato dagli automobilisti campani, pari a circa 17milioni e mezzo di euro, sarà destinato alle politiche sociali: è quanto stabilito ieri nel corso della riunione tra il presidente del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, gli assessori al Welfare, Ermanno Russo, e al Bilancio, Gaetano Giancane, e i capigruppo della maggioranza. Le risorse, appostate nel bilancio che andrà in aula lunedì 15 aprile, saranno disponibili già nel corso di quest’anno. I 17,5 milioni di euro destinati al welfare consentiranno di far partire il Piano sociale regionale 2013-2015, di coprire in parte le spese di compartecipazione per il settore socio-sanitario e di sbloccare i trasferimenti statali per il comparto, il cui totale ammonta a 52 milioni e 700mila euro.

Lascia un Commento