Campania: Regionali, il commento di Caldoro sulla sfida dei sindaci

Stefano Caldoro, presidente della Regione Campania, rispondendo sulla vicenda delle liste civiche e attivismo dei sindaci di Napoli e di Salerno in vista delle elezioni regionali del 2015 ha detto che a brevissimo, comunicherà se lui ci sarà ed “eventualmente in quale forma”. I primi cittadini De Luca e De Magistris starebbero preparando separatamente liste da contrapporre al centrodestra in vista delle regionali. “Mi hanno individuato come obiettivo – commenta Caldoro – La vecchia sinistra, la Gauche, individua l'obiettivo, l'avversario, il nemico, e credo che lo faccia un po' perché nella loro cultura, – aggiunge Caldoro – mi hanno indicato come obiettivo che vuole colpire”. Se ciò è accaduto, secondo il governatore campano é perché “abbiamo rimesso la nave in sesto. Abbiamo fatto come la Concordia – spiega – abbiamo rimesso in equilibrio la nave della Campania fatta affondare dalla sinistra”.

Lascia un Commento