CAMPANIA – Record in provincia di Salerno per il numero di imprese rosa

La Campania, insieme alla Sicilia, è la regione d’Italia con il maggior numero di imprese agricole rosa. Sono più di un terzo le aziende che hanno un capo donna per un totale di oltre 25mila attività. Salerno è la provincia in cui le “quote rose” primeggiano con oltre il 34% delle imprese totali della regione. I dati sono stati forniti oggi dalla Coldiretti Salerno secondo la quale il principale merito delle donne è quello di aver reinventato il concetto di impresa agricola aprendo il mondo delle aziende a settori in precedenza inesplorati: a cominciare dalle associazioni per la valorizzazione di prodotti tipici nazionali come il vino e olio o dal recupero di antiche varietà di prodotti, passando per le fattorie didattiche e la pet-therapy fino ad arrivare alla biocosmesi e alle cura alternative del benessere.

“L’ingresso progressivo della presenza femminile nell’agricoltura italiana – afferma Vittorio Sangiorgio, presidente di Coldiretti – ha dato un forte impulso all’innovazione che ha caratterizzato il settore con l’ampliamento delle attività ad esso connesse”.

Lascia un Commento