CAMPANIA – Rapporto Caritas, la regione quarta per povertà

La Campania è la quarta regione più povera d’Italia, preceduta dalla Basilicata, dalla Sicilia e dalla Calabria. Il dato emerge dal rapporto su povertà ed esclusione sociale in Italia, presentato oggi dalla Caritas. L’incidenza della povertà relativa è però superiore in Campania, rispetto alla media nazionale: nel 2010 il 23,2% delle famiglie campane si collocava sotto la linea di povertà relativa. Rispetto al 2009 la povertà è diminuita di 1.9 punti percentuali: coinvolgeva il 25,1% delle famiglie residenti.

Lascia un Commento