CAMPANIA – Protesta studenti, in 70mila in piazza

Circa 70mila studenti hanno protestato oggi in tutta la Campania, contro la riforma alla scuola del ministro Gelmini. Secondo gli organizzatori, sono scesi in piazza 40mila studenti a Napoli; 20mila a Salerno; e 10mila nelle altre città, per un totale di 8 cortei in tutta la regione. Tra i manifestanti anche alcuni studenti in mutande, "come metafora della condizione di precarietà della scuola". Si sono detti soddisfatti dell’esito della protesta, le unioni degli Studenti della Campania e degli Universitari di Napoli, secondo cui “la logica della Gelmini si contrappone al fine educativo della scuola, che presto farà diventare aziende le scuole e università”.

Lascia un Commento