Campania – Proposta di Mucciolo, ripristinare budget finanziario

Una interrogazione urgente al presidente della Giunta regionale della Campania, Stefano Caldoro è stata presentata dal consigliere regionale del partitolo socialista europeo, Gennaro Mucciolo, che ha rivolto l’interrogazione all'assessore ai trasporti Sergio Vetrella, e al Lavoro Severino Nappi. Mucciolo chiede il ripristino “per l'anno 2014 del budget finanziario di spesa per assicurare i servizi minimi del comparto gomma in ambito Regione Campania, così come per le annualità 2012 e 2013, confermando nel 2014 gli stessi chilometri eserciti nei due anni precedenti”. “La diminuzione delle risorse di circa 35 milioni di euro – spiega il consigliere salernitano – aggraverebbe ulteriormente lo stato di crisi in cui versa il Tpl, con rischio di gettare il settore nella confusione totale in danno, ovviamente, degli utenti che non ne possono più dei disservizi nei trasporti come in altri settori”. “La Regione poi, per dire che gli impegni li mantiene chiede alle province ed ai comuni capoluogo di integrare la somma mancante. E' una pura illusione – continua Mucciolo – in quanto a tutt'oggi non vi sono impegni di spesa in tale direzione”. Nell'interrogazione si chiede anche all'assessore al Lavoro Nappi di reiterare lo stato di crisi, già formalmente dichiarato in data 28/10/2011, istituendo e dotando di un nuovo capitolo di spesa il fondo regionale previsto per i lavoratori delle Aziende del Trasporto Pubblico Locale a sostegno dei contratti di solidarietà e degli esodi incentivanti, sollecitando per intanto, la regione Campania a pagare le somme dovute di cui al decreto ARLASn. 15/2013 e n. 161/2013.

Lascia un Commento