CAMPANIA – Pica: ‘Sulle comunità montane l’attenzione resta alta’

Sulla vertenza forestazione in Campania si registra un nuovo intervento dei Consiglieri regionali Donato Pica, Giuseppe Russo, Rosa D’Amelio e Umberto Del Basso De Caro, che chiedono al presidente della Regione Caldoro, la tempestiva adozione di provvedimenti per garantire il pagamento delle spettanze arretrate a tutti i lavoratori delle Comunità montane. “La vicenda ha assunto connotati particolarmente gravi – ha dichiarato il consigliere Pica –  tenuto conto che la condizione persiste da più mesi, e si  registra, con preoccupazione, che gli impegni assunti dagli assessori Nappi e Sommese con i sindaci delle aree interne e i rappresentanti dell’UNCEM, nell’incontro dello scorso 17 ottobre, spiega Pica, sono stati disattesi”. Intanto è stata fissata per il 22 novembre in Commissione agricoltura la discussione sulla Proposta di legge del Consigliere Donato Pica in merito al trasferimento di funzioni regionali alle Comunità Montane ed alle altre associazioni di Comuni in Campania.

Lascia un Commento