Campania: Pica, no soppressione sedi Inps per invalidita’ civile

Skill Alexa di Radio Alfa per dispositivi Amazon Echo

Il consigliere regionale della Campania, Donato Pica (nella foto), ha incontrato a Napoli il direttore Regionale dell'Inps, Maria Grazia Sampietro, per discutere della soppressione delle sedi periferiche per l'accertamento dell'invalidità civile. Pica spiega di aver evidenziato la necessità di istituire nuovamente le sedi periferiche per l'accertamento delle invalidità civili e delle altre disabilità, considerato che al momento tutte le visite mediche vengono effettuate presso la Sede di Salerno. Il consigliere regionale ha ribadito il ruolo fondamentale delle sedi zonali dell'Inps di Sala Consilina e di Vallo della Lucania, in considerazione delle recenti voci di possibile soppressione. Il direttore regionale Inps, Sampietro, ha assicurato che le richieste saranno tenute in debita considerazione ribadendo che gli uffici a Sud di Salerno continueranno a funzionare regolarmente.

 

Sei su Telegram? Per ricevere le notizie in tempo reale è possibile unirsi gratis al canale Telegram di Radio Alfa.
Se trovi interessante questo articolo, condividilo sui tuoi social e segui Radio Alfa anche su FacebookTwitter e Instagram.
Non esitare a lasciare un tuo commento ai nostri articoli.

#IoRestoACasa

Ecco un video che spiega come fermare il contagio da #coronavirus

Vipnet, la soluzione per internet e voip senza linea fissa

Lascia un Commento

Contattaci whatsapp