CAMPANIA – Pica, autonomie locali al collasso

Allarme per lo stato economico delle autonomie locali che soffrono per i mancati rimborsi della Regione Campania delle rate semestrali versate dai Comuni a valere sui mutui per la realizzazione delle opere pubbliche. La preoccupazione è stata espressa dal consigliere regionale Donato Pica che ieri a Napoli ha incontrato alcuni sindaci del Salernitano. “Giacciono inevase – spiega Pica – moltissime richieste di liquidazione di contabilità e stati d’avanzamento per lavori già eseguiti e finanziati, con aziende e imprese a rischio concreto di fallimento”. Nessun Comune, aggiunge Pica, è più in condizione di contrarre anticipazioni, anzi non vi sono neanche le condizioni per garantire le spese fisse.

Lascia un Commento