CAMPANIA – Per il Presidente Caldoro la situazione è gravissima

Il nuovo presidente della Regione Campania, Stefano Caldoro ribadisce la gravità della situazione dei conti regionali e conferma la violazione del patto di stabilità per più di un miliardo di euro. In merito alle motivazioni che l’amministrazione Bassolino adduce per giustificare lo sforamento, Caldoro ha risposto: "Anche la Grecia ha sostenuto le stesse cose, ha speso in deficit dicendo di poter affrontare così la crisi economica e le tensioni sociali. Il risultato si è visto, la situazione è precipitata. “Nei conti della Regione Campania non c’é nessun buco. Il nostro bilancio – risponde Bassolino – è in ordine. Altra cosa è il patto di stabilità. Nei mesi scorsi, spiega l’ex governatore campano, abbiamo deciso un’accelerazione dei pagamenti nei confronti delle imprese che vantavano crediti nei confronti della Regione Campania”.

Lascia un Commento