CAMPANIA – Per Cobellis le dimissioni di De Mita sono un fatto grave

Il consigliere regionale della Campania, Luigi Cobellis, capogruppo Udc in Regione, giudica gravi le dimissioni del vice presidente e collega di partito Giuseppe De Mita. “Si tratta di un fatto grave, che investe tutto il partito e che sottolinea un deficit di collegialità nelle decisioni che abbiamo già da tempo denunciato”, dichiara Cobellis secondo cui è necessario un chiarimento con i vertici della Regione per definire una volta per tutte indirizzi e metodi da perseguire. “Da tempo – aggiunge il consigliere di Vallo della Lucania – chiediamo al presidente Caldoro di rispettare il senso di una alleanza politico-elettorale che è stata determinante per la vittoria del 2010”. Gli accordi, ricorda Cobellis, prevedevano interventi sull’organizzazione sanitaria, sul riordino dei poteri nella macchina amministrativa, sul decentramento e, infine, sui fondi UE. Cobellis rinnova la fiducia a De Mita assicurandogli la solidarietà del gruppo consiliare in una fase così delicata.

Lascia un Commento