CAMPANIA – PA. Tecnologie ancora poche sfruttate

Il livello delle dotazioni informatiche e dei servizi di base come internet e posta elettronica delle pubbliche amministrazioni della Campania è adeguata agli standard medi nazionali. E’ quanto emerso dalla riunione di ieri a Napoli della "Conferenza regionale permanente". Durante l’incontro però è stato anche evidenziato che le varie amministrazioni si relazionano tra loro con un uso prevalente di canali tradizionali come telefono, posta ordinaria e fax. Da una analisi che ha interessato 61 amministrazioni pubbliche regionali e provinciali è emerso che sono ancora poche quelle che utilizzano tutte le opportunità offerte dalle moderne tecnologie come il rilascio on line dei certificati o la possibilità di effettuare pagamenti on line.

Lascia un Commento