Campania: Ok di Bruxelles a 150 Mln per recupero Sarno

Via libera dalla Commissione europea ad un investimento di oltre 150 milioni di euro del Fondo europeo di sviluppo regionale per ripristinare e recuperare il bacino del Sarno, uno dei "grandi progetti" della Regione Campania.

I fondi serviranno a realizzare un sistema idraulico per ridurre in modo significativo i rischi di alluvione. Saranno anche adottate misure di protezione e riqualificazione ambientale. Per l'esecuzione dei lavori, che si dovrebbero concludere nel giugno 2015, è prevista la creazione di 240 posti di lavoro.

Per il commissario Ue per le Politiche regionali, Johannes Hahn, che oggi ha firmato il via libera allo stanziamento dei fondi, il progetto contribuirà a porre fine alla continua emergenza causata dalle inondazioni del Sarno che negli ultimi vent'anni hanno causato la perdita di vite umane e gravi danni.

Lascia un Commento