CAMPANIA – Ok alla Commissione per giovani in agricoltura

Ha superato l’esame della Commissione Agricoltura, Caccia e Pesca del Consiglio Regionale della Campania la proposta di legge sulla "Valorizzazione dei suoli pubblici a vocazione agricola per contenerne il consumo e favorirne l’accesso ai giovani. Per il presidente della Commissione, Pietro Foglia, si tratta di un primo importante passo per dotare la Campania di uno strumento che punti con forza sull’agricoltura agevolandone l’accesso ai giovani, in linea con quanto espresso negli ultimi giorni dal Ministero dell’Agricoltura.

La legge, proposta dai consiglieri regionali Pica, D’Amelio e Caputo, unificata con una successiva a firma del consigliere Maisto, mira alla valorizzazione di tutti quei terreni agricoli di proprietà pubblica che risultano improduttivi, disciplinando le modalità di affidamento agli imprenditori agricoli, con preferenza ai giovani, e ai titolari delle fattorie sociali. Il consigliere Pica spiega che la legge dispone il censimento dei beni pubblici regionali, ma anche di quelli in proprietà agli enti territoriali, che possiedono le caratteristiche di produttività agricola offrendo nuove opportunità per i giovani imprenditori.

L’auspicio ora è che la legge, che non comporta spese a carico del bilancio regionale, segua un iter rapido in commissione Bilancio per approdare quanto prima in Consiglio

Lascia un Commento