CAMPANIA – Nuovo consorzio tra Confidi Campania e Confidi Salerno

Al fianco delle piccole e medie imprese italiane presto ci sarà una nuova società consortile che nascerà dalla fusione tra Confidi Regione Campania e Confidi Salerno, organismi territoriali sorti per favorire l’accesso al credito bancario per le imprese. La nuova realtà consortile potrà contare su circa 2000 aziende associate, 32 convenzioni bancarie, 19 milioni di euro di patrimonio e 121 milioni di euro di garanzie. Per Giuseppe Calcagni, presidente di Confidi Regione Campania, la fusione renderà l’organismo ancora più forte e più capillarmente presente sul territorio regionale. Mentre Marcello Fasano, presidente di Confidi Salerno ha spiegato che la nascita del ‘super-Confidi’ avrà importanti ricadute a favore sia delle imprese che del sistema bancario.

Lascia un Commento