CAMPANIA – Nuovi criteri per la ripartizione dei fondi sociali 2009-2011

Nuovi criteri per la ripartizione dei fondi sociali 2009-2011, sono stati esaminati ieri dalla VI commissione del Consiglio regionale della Campania Istruzione, Cultura e Politiche sociali. La nuova ripartizione destinerà l’85% dei fondi alle aree più densamente popolate e il restante 15% alle aree più estese. Il vecchio criterio prevedeva invece un 55% alle aree più estese. Per bilanciare la decurtazione, sarà attinto dalle risorse regionali un fondo di perequazione in modo tale da destinare alla provincia di Avellino circa 9 milioni di euro; alla provincia di Benevento 6,5 milioni; a quella di Caserta 14 milioni; a Salerno, 21 milioni, con un incremento di 4 milioni di euro. A Napoli, senza fondo di perequazione toccheranno 39 milioni di euro, 28 in più.

 

Lascia un Commento