CAMPANIA – Nunziante Coraggio è il nuovo presidente di ANCE Campania

L’imprenditore salernitano, Nunziante Coraggio, è il nuovo presidente dell’Ance Campania, l’associazione nazionale costruttori edili. Succede a Giovanni Cotroneo di cui era vice presidente. Coraggio guiderà l’associazione fino al 2012. Con lui nel nuovo direttivo sono stati eletti dall’assemblea generale, che si è svolta oggi a Napoli, i vicepresidenti con delega alle Opere pubbliche Aldo Checchi, all’Edilizia privata Andrea Pacifico, ai Rapporti sindacali Silvano Capossela, ai Rapporti interni Antonio Farina, al Centro studi Domenico Piano. Fanno parte inoltre del nuovo direttivo il tesoriere Carlo Coppola e per il gruppo giovani Enrico Errichiello. Nunziante Coraggio, 44 anni, è il più giovane presidente di Ance Campania. Laureato in Economia e Commercio è socio e manager dell’impresa di costruzioni di famiglia, la Cogenuro, un’azienda di medie dimensioni con attività prevalente nel settore delle infrastrutture.

Lascia un Commento