Campania: Nappi, investiamo sui giovani contro la fuga dei cervelli

L’assessore al Lavoro della Regione Campania, Severino Nappi, dice che i poli formativi in Campania sono un investimento sui nostri giovani e sulla loro qualità ed un motivo in più di stop alla fuga dei cervelli. Servendosi poi di un paragone calcistico, per sottolineare l'importanza delle opportunità offerte dai Poli formativi, Nappi dice che la nazionale di calcio ha fallito i mondiali perché il nostro calcio, non investe sui giovani italiani, al contrario i migliori in campo nelle partite disputate in Brasile sono risultati quelli che giocano all'estero. “L'obiettivo dei Poli formativi, secondo l’assessore regionale al lavoro,  è creare occupazione di qualità per una impresa di qualità”.

Lascia un Commento