CAMPANIA – Maltempo, in azione 500 volontari della protezione civile

Cinquecento volontari della Protezione civile della Regione Campania sono all’opera in varie zone del territorio regionale, con particolare riferimento alle aree appenniniche interne, per far fronte alle criticità determinate dall’ondata di freddo e neve che ha interessato anche la Campania. Al momento, informa la Protezione Civile, si sta garantendo supporto all’Enel per consentire ai loro tecnici, attraverso mezzi speciali, di raggiungere le zone e di sistemare i cavi soprattutto in frazioni di comuni del Beneventano e Avellinese che sono ancora senza energia elettrica. Si sta, inoltre, garantendo supporto al 118 per il trasporto di persone che hanno necessità di cure ospedaliere e che non riescono a raggiungere i presidi sanitari. Allertate tutte le sedi della Protezione Civile in Campania.

Lascia un Commento