CAMPANIA – Maglia nera in fedeltà fiscale

Campania maglia nera in fedeltà fiscale, ossia lo scarto tra quanto dichiarato e i consumi. L’indice campano è pari a 48, mentre la più fedele è l’Emilia-Romagna con un indice pari a 140. La Campania è seguita da Sicilia e Sardegna a 51 e Calabria a 52. Scorrendo la lista dei contribuenti, in base a una media del periodo 2007-2009, la palma della regione più munifica va alla Lombardia con 7.198 euro procapite, seguita dall’Emilia-Romagna (4.203 euro), mentre in fondo alla graduatoria figurano la Calabria, maglia nera con un dato negativo per 2.797 euro pro capite, seguita da Valle d’Aosta con 2.532 euro, Basilicata a 2.415 euro.

Lascia un Commento