CAMPANIA – Legambiente, un treno su 3 pendolare è in ritardo

Quasi un treno pendolare su due arriva in ritardo in Campania. In particolare su 70 treni sulle tratte dei pendolari, il 47% arriva almeno 5 minuti dopo rispetto all’orario previsto. E’ quanto emerge da un’indagine di Legambiente che ha monitorato 70 treni pendolari in arrivo alla stazione di Napoli, nel periodo dall’11 al 14 novembre, nella fascia oraria che va dalle 7 alle 10. In Campania il primato del treno più ritardatario della settimana di monitoraggio, spetta al regionale proveniente da Sapri del 14 novembre arrivato a Napoli con ben 70 minuti di ritardo. L’indagine è stata svolta nell’ambito di "Pendolaria", la campagna che pone l’attenzione sui problemi di chi viaggia in treno e sulla necessità di un rilancio del trasporto ferroviario locale.

 

Lascia un Commento