CAMPANIA – Lavoro, una ragazza su due è disoccupata

Quasi una ragazza su due del Meridione è disoccupata. Il dato sulla disoccupazione delle giovani donne è certificato dall’Istat, che registra per il secondo trimestre del 2010 un tasso di disoccupazione per le donne tra i 15 e i 24 anni pari al 40,3%. Il primo svantaggio è, quindi, proprio essere giovani, il tasso dei ragazzi alla ricerca di un posto è pari, infatti, al 27,9%, percentuale che sale a 39,3% nel Mezzogiorno. L’altro problema è il Sud: dove il tasso medio dei senza lavoro tocca il 13,4% e si arriva al 14,3% della Campania e al 15,1% della Sicilia.

Lascia un Commento