Campania, la Regione finanzia 60 percorsi di formazione per i giovani

Contro la dispersione scolastica, la Regione Campania finanzia circa 60 percorsi di formazione professionale rivolti a più di 1000 giovani dai 15 ai 29 anni che, conclusa la scuola secondaria di primo grado, decidono di proseguire il percorso di studio nel canale della formazione professionale.

Oltre 19 i milioni di euro previsti per i percorsi inseriti nel programma duale “imparare lavorando”, che ha lo scopo di facilitare le transizioni tra il sistema della formazione e il mondo del lavoro, fornendo una risposta coerente ai fabbisogni formativi e professionali dei diversi territori.

“Il sistema duale – spiega l’assessore alla formazione e alle pari opportunità Chiara Marciani – rappresenta un modello di formazione professionale completamente nuovo per la nostra Regione, alternata tra formazione  e esperienze lavorative che vede le istituzioni formative e i datori di lavoro fianco a fianco nel processo formativo.
Gli obiettivi sono molteplici: contrastare la dispersione scolastica; favorire la transizione dal mondo della scuola a quello del lavoro; sostenere l’occupabilità dei giovani, senza dimenticare i più fragili, attraverso gli strumenti dell’apprendimento per la qualifica professionale, dell’impresa simulata, dell’alternanza scuola lavoro e del contratto di apprendistato”.


Lascia un Commento