CAMPANIA – La regione con più quote stagionali

Con 5.060 quote, la Campania è la regione d’Italia alla quale sono state autorizzate le quote più numerose di ingresso dei lavoratori stranieri stagionali non comunitari. La ripartizione è stata effettuata dalla Direzione Immigrazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, che ha pubblicato sul sito la relativa lettera circolare. Alla Campania seguono il Veneto con 4.600 quote e l’Emilia Romagna con 4.450. In totale, il Governo ha autorizzato per quest’anno l’ingresso in Italia di 35 mila lavoratori stagionali non comunitari. I datori di lavoro però non possono far partire le domande di assunzione fino a quando il decreto, che risale al 13 marzo scorso, non verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Lascia un Commento