CAMPANIA – La disoccupazione giovanile supera il 30%

Nel 2009 in sei Regioni, tra le quali Campania e Basilicata, il tasso di disoccupazione dei giovani tra 15 e 24 anni è risultato superiore al 30%: in Sardegna è addirittura al 44,7%, in Basilicata si arriva al 38,3%, in Campania al 38,1, in Calabria al 31,8%. Sul versante opposto le Regioni con la disoccupazione più bassa sono la Toscana con il 17,8%, la Valle d’Aosta con il 17,5%. A scattare la fotografia sulla disoccupazione giovanile è la Confartigianato nelle elaborazioni appena pubblicate e che vede il tasso di disoccupazione giovanile arrivato a marzo 2010 al picco del 27,7%, quasi 3 punti in più rispetto ad un anno prima.

Lascia un Commento