CAMPANIA – La commissione anticamorra convoca Anas e sindacati

Anas e sindacati degli edili salernitani saranno convocati dalla Commissione regionale d’inchiesta anticamorra della Campania. Lo ha annunciato il presidente della Commissione Gianfranco Valiante, dopo il blitz dei carabinieri nel cantiere di ammodernamento dell’autostrada Salerno Reggio Calabria tra gli svincoli di Montecorvino Pugliano e Pontecagnano, che ha portato alla sospensione di due ditte sub appaltatrici per la presenza di lavoratori in nero. Valiante, a nome dell’organismo regionale, si dice preoccupato perché i lavori di ammodernamento e di messa in sicurezza di un’opera importante e strategica come la Salerno – Reggio Calabria fanno registrare ancora gravi irregolarità, a danno dei lavoratori. “E’ doveroso appurare la presenza di eventuali anomalie e, in ogni caso – spiega il consigliere regionale – bisogna discutere con ANAS e sindacati sulle azioni da intraprendere affinché casi come questi non si verifichino”.

Lascia un Commento