Campania, prima in Italia per proposte di investimento

Questa mattina presso il Ministero dello Sviluppo Economico è stato presentato l’Accordo di Programma Quadro con la Regione Campania per il cofinanziamento di contratti di sviluppo.
La Campania è la prima regione in Italia per proposte di investimento pervenute sinora allo sportello aperto da Invitalia, con circa il 30% dei progetti di investimento presentati sul territorio nazionale.
I contratti di sviluppo finanziati per la Campania sono 41, per un investimento pari a 1.290 milioni di euro e per agevolazioni complessive concesse pari a 689 milioni di euro. Sono stati inoltre finanziati 5 progetti multiregionali, la cui quota ricadente in Campania é pari a 217 milioni di euro di investimenti e a 111milioni di euro di agevolazioni. L’occupazione complessiva salvaguardata o creata ex novo è pari a 20.000 lavoratori.
I settori industriali campani maggiormente interessati dai contratti di sviluppo già finanziati sono: alimentare (37%), meccanica (25%), legno e carta (10%), automotive (9%), sanità (6%), turismo (5%), commercio (5%), chimica (3%). L’Accordo promosso oggi, che è già operativo, prevede una dotazione finanziaria pari a 325 milioni di euro, di cui 150 finanziati dalla Giunta regionale della Campania

Lascia un Commento