CAMPANIA – Interrogazione di Pica su assunzioni nelle ASL

In merito al piano di rientro sanitario, il consigliere regionale Donato Pica ha presentato un’interrogazione al Governatore campano Stefano Caldoro e al delegato alla Sanità il Senatore Raffaele Calabrò. Il Presidente della Giunta Regionale ha disposto il divieto di assumere personale a tempo indeterminato e a tempo determinato nelle Aziende Sanitarie locali della Regione Campania fino al 31 dicembre 2011. Secondo Pica, vista la carenza di personale medico ed infermieristico, questo rischia di impoverire il sistema assistenziale campano, gravato da tagli ed aggravi di spesa, tra cui il pagamento di ticket e di medicinali. Pica chiede di provare a definire un piano mirato di assunzioni, per le esigenze immediate e coprire i vuoti d’organico almeno nel comparto dell’urgenza/emergenza e delle specialistiche.

Una risposta

  1. ciro auriemma 12/02/2011

Lascia un Commento