CAMPANIA – Insediata la commissione per le pari opportunità

Si è insediata ufficialmente oggi, dopo due anni di stop, la Commissione regionale campana per le pari opportunità. Ne fanno parte, a titolo gratuito, venti donne, rappresentanti di associazioni femminili, impegnate nella difesa dei diritti rosa, nell’attuazione delle politiche di inclusione e di equità di genere, nella conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. L’organismo consultivo ha il compito di contribuire alla piena attuazione dell’articolo 3 della Costituzione e ai principi da esso sanciti relativi all’equità e alla parità tra tutti i cittadini. Durante la cerimonia d’insediamento, il Presidente del Consiglio regionale della Campania, Paolo Romano, ha sottolineato l’importanza dell’organismo, mentre il Presidente della Regione Stefano Caldoro ha nominato le componenti della Commissione. Grazie alla legge elettorale regionale che prevede la possibilità di esprimere una doppia preferenza purché una delle due sia per una donna, il Consiglio regionale campano è il più ‘rosa’ d’Italia, quello che, cioè, ha in aula il maggior numero di donne elette. La Commissione rimarrà in carica 30 mesi, svolgendo funzioni di sostegno, confronto, consultazione, progettazione e proposta nei confronti del Consiglio e della Giunta regionali e delle Commissioni consiliari.

Lascia un Commento