CAMPANIA – Il Consiglio Regionale dice no ai pedaggi su A3 e Raccordi autostradali

“No” dal Consiglio regionale della Campania all’introduzione del pedaggio sui raccordi autostradali Benvenuto-Castel del Lago e Salerno-Avellino e sulla A3 Salerno-Reggio Calabria. Ieri il Consiglio ha approvato un ordine del giorno che va in questa direzione, presentato dal gruppo Popolari per il Sud. Il testo, sottoscritto da tutti i capigruppo, impegna il Governo regionale a svolgere ogni azione utile e necessaria presso il Governo nazionale affinché non venga introdotto il pedaggio. E’ stato sottolineato che la Salerno-Reggio Calabria continua a fornire un servizio alla collettività che ha "una qualità scadente per le lungaggini dei lavori di rifacimento, ancora oggi a dieci anni dall’inizio dei lavori mancano quasi 3 miliardi di euro per il completamento. Pagare il pedaggio su queste tratte, si legge nel testo approvato dal Consiglio regionale campano, “determina una ricaduta fortemente negativa sul piano economico sociale” perché aumenta “i costi dei Trasporti sia delle imprese che dei cittadini, lavoratori e studenti”.

Lascia un Commento